Marsala, incidente mortale per il centauro Massimo Serafino Ingrassia

102

Il trapanese di 21 anni è deceduto a causa delle gravi ferite riportate in un sinistro stradale lungo la strada provinciale che collega Marsala a Trapani. Nel tratto tra le contrade San Leonardo ed Ettore Infersa, il giovane si era schiantato contro un muro con una moto di grossa cilindrata. Vista la gravità delle sue condizioni, i medici del pronto soccorso dell’ospedale Borsellino di Marsala ne avevano disposto il trasferimento al reparto di rianimazione di Villa Sofia, a Palermo, dove è spirato.