Mineo, nuova protesta dei richiedenti asilo del Cara

Alcune decine di clandestini sono usciti dalla struttura di accoglienza catanese e hanno bloccato il traffico sulla strada statale 417 Catania-Gela. Gli stranieri protestano per la permanenza nel Cara in attesa che sia esaminata la loro richiesta di ottenere lo status di rifugiato. Nei giorni scorsi, uno dei profughi del Cara si era suicidato.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, anche per deviare il traffico su viabilità alternativa. Non è la prima volta che gli immigrati arrecano pesanti disagi al traffico stradale dell’area.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mineo, nuova protesta dei richiedenti asilo del Cara Mineo, nuova protesta dei richiedenti asilo del Cara ultima modifica: 2013-12-19T07:03:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento