Firenze, riqualificazione strade lavori per oltre 3,7 milioni

Oltre 3 milioni e 700 mila euro per la riqualificazione di strade e marciapiedi. È quanto ha stanziato la giunta comunale nell’ultima seduta dando il via libera ad un pacchetto di delibere e relativi progetti proposti dall’assessore alla mobilità Filippo Bonaccorsi.

L’intervento più corposo per quanto riguarda una singola strada è quello che interessa via dei Serragli. Si tratta della riqualificazione della pavimentazione, del tratto compreso fra via Sant’Agostino e piazza della Calza. Il progetto prevede sia il rifacimento del sottofondo che dello strato di asfalto superficiale della carreggiata oltre che il ripristino dei marciapiedi. Il cantiere si articolerà in due fasi con chiusure successive al transito veicolare: la prima riguarderà il tratto via Sant’Agostino-via del Campuccio, compreso il rifacimento dell’intersezione via dei Serragli-via Sant’Agostino. A seguire la seconda fase che interesserà il tratto successivo via del Campuccio-piazza della Calza. Per questo intervento sono stati stanziati circa 400.000 euro. Costerà invece 200.000 euro il completamento della riqualificazione di piazza Santa Maria Novella. La piazza è stata oggetto di un’importante intervento di rifacimento in lastrico che non ha però riguardato via degli Avelli: il tratto dal numero civico 23 e via delle Belle Donne è infatti ancora in asfalto. Il progetto esecutivo approvato dalla giunta prevede quindi il completamento della lastricatura di via degli Avelli e il rifacimento in pietra dei marciapiedi della stessa strada (dal numero civico 23 a via dei Banchi).

Ulteriori 3 milioni di euro (per la precisione 3.165.000) sono stati stanziati per sei progetti che prevedono il risanamento di tratti di numerose strade cittadine sia in lastrico che in asfalto, di marciapiedi. In dettaglio nel Quartiere 1 saranno interessate via Cesare Battisti (carreggiata e marciapiedi), via dei Bardi (carreggiata nel tratto tra piazza Santa Maria Soprarno e via Guicciardini) e tratti deteriorati di via Porta Rossa, piazza dei Mozzi, via Orsanmichele, via San Giuseppe, via Laura, Borgo Allegri, via delle Belle Donne, Borgo Santa Croce, via Cesare Battisti e il marciapiede in lastrico (lato Arno) di lungarno Soderini. Nel Quartiere 2 i lavori riguarderanno tratti di via Faentina (anche marciapiede) e via Lungo il Mugnone mentre nel Quartiere 3 tratti di lungarno Ferrucci, via Benedetto Croce, via di Villamagna, viale Giannotti e via delle Romite. Passando al Quartiere 4 saranno risanate, sempre a tratti, via Canova, via Argingrosso e lungarno dei Pioppo e i marciapiedi di via della Montagnola. Infine il Quartiere 5 con gli interventi in viale XI agosto (tratti), via Circondaria (escluso tratto con interventi di FS), via De Pinedo, via Piccagli, via Vasco de Gama, via dei Capuccini (porzione alta) e via Della Rovere.

La giunta comunale ha dato il via libera e finanziato con 800.000 euro il progetto di messa in sicurezza di via Pistoiese già approvato in linea tecnica in estate. Si tratta dell’intervento predisposto dall’Amministrazione nell’ambito del Progetto DAVID e che dopo il passaggio di ieri potrà essere messo in appalto all’inizio del nuovo anno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, riqualificazione strade lavori per oltre 3,7 milioni Firenze, riqualificazione strade lavori per oltre 3,7 milioni ultima modifica: 2013-12-19T08:53:30+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento