Torino, calendario visite guidate 2014 a palazzo Cisterna

Anche nel mese di dicembre proseguono le visite guidate a Palazzo Dal Pozzo della Cisterna. L’ultimo appuntamento del 2013 è per le ore 10 di sabato 21 nella sede storica della Provincia di Torino, aperta ai visitatori su prenotazione, che può essere effettuata telefonicamente ai numeri 011- 8612644 / 8612912, dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 16, il venerdì dalle 9 alle 13. Si può anche inviare una e-mail all’indirizzo urp@provincia.torino.it). Le visite si effettuano con un minimo di 10 adesioni. Il complesso è anche visitabile, sempre su prenotazione, dal lunedì al venerdì, il mattino dalle scuole (dalle 9,30 alle 13), il pomeriggio da associazioni e gruppi di cittadini (dalle 14 alle 17).

Nel 2014 le visite a Palazzo Cisterna proseguiranno, spostandosi però dal terzo al secondo sabato di ogni mese, escluso agosto. Ecco quindi il calendario delle visite per il prossimo anno: 11 gennaio, 8 febbraio, 8 marzo, 12 aprile, 10 maggio, 14 giugno, 12 luglio, 13 settembre, 11 ottobre, 8 novembre, 13 dicembre

La visita a Palazzo di sabato 21 dicembre sarà accompagnata da due gruppi storici iscritti all’Albo della Provincia di Torino. Il gruppo “Carignano” di Buttigliera Alta farà rivivere le atmosfere del Palazzo, discorrendo con alcuni intellettuali dell’Ottocento sulla vita di Maria Vittoria. Il gruppo “La Bela Rôsin e la sôa gent” di Torino rievocherà le figure dei popolani dell’epoca della Bela Rôsin a meta Ottocento, con poesie, canti e danze piemontesi.

Il gruppo “La Bela Rôsin e la sôa gent” di Torino è nato nel settembre 2011, all’interno del Circolo Beni Demaniali, grazie alla volontà di persone accomunate dal desiderio di voler contribuire a mantenere vivo il patrimonio di usi e costumi del Piemonte. E tutto questo per mezzo di canti, balli, proverbi, leggende, dialoghi e brevi pieces teatrali. Lo spettacolo intitolato “’N pòc ‘d sôssi e ‘n pòc ‘d lòn-la”, nel quale si esibisce il gruppo, si presenta come un viaggio nella memoria e nelle tradizioni di un tempo che fu. Danze popolari piemontesi come monferrine e côrente, si alternano ai balli occitani, quali quadriglie, gigo, contraddanze e circoli. Il tutto è arricchito da canti in lingua piemontese.

Per saperne di più sul gruppo “La Bela Rôsin e la sôa gent”: http://www.labelarosin.eu/

Il gruppo “Savoia Carignano” è stato costituito nel 2010, con l’intento di rievocare le fasi salienti della storia della casata, a partire dal fondatore, il Principe Tommaso di Carignano, ricostruendo avvenimenti e personaggi fino all’Unità d’Italia. Particolare rilievo viene dato alla rievocazione di alcune figure femminili che ebbero un ruolo importante nel periodo del Risorgimento, ponendo a confronto nei loro salotti intellettuali, patrioti, artisti e militari e contribuendo così a formare la classe dirigente della nuova Italia.

PER SAPERNE DI PIÙ SU PALAZZO CISTERNA E SULLA SUA STORIA

http://www.provincia.torino.gov.it/urp/palazzo_cisterna/PAGINA1

PER AMMIRARE LE FOTO A 360° DI PALAZZO CISTERNA

http://www.provincia.torino.gov.it/urp/palazzo_cisterna/panoramica

PER SAPERNE DI PIÙ SULLA BIBLIOTECA STORICA DI PALAZZO CISTERNA

http://www.provincia.torino.gov.it/cultura/biblioteca_storica/

PER SAPERNE DI PIÙ SULL’ALBO DEI GRUPPI STORICI DELLA PROVINCIA

http://www.provincia.torino.gov.it/turismo/gruppi_storici/index.htm

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, calendario visite guidate 2014 a palazzo Cisterna Torino, calendario visite guidate 2014 a palazzo Cisterna ultima modifica: 2013-12-17T10:35:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento