Orgosolo, poliziotti aggrediti in un bar arrestato Michele Rubanu

Due agenti sono entrati nel locale per prendere un caffè. Da un gruppo di almeno otto giovani sarebbero partiti alcuni insulti e un invito ad andarsene. Quando i due poliziotti hanno chiesto i documenti la situazione è degenerata con un tentativo non riuscito di portare via la pistola a uno dei agenti.

Con l’arrivo dei rinforzi dal vicino commissariato gli aggressori si sono dati alla fuga. Uno di questi, Michele Rubanu, 22 anni, è stato fermato poco dopo e per lui sono scattate le manette. E’ accusato di resistenza, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.

Diversi dei “complici” di Rubanu sono già stati identificati. Uno degli agenti ha riportato delle contusioni che hanno reso necessario il ricorso al medico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Orgosolo, poliziotti aggrediti in un bar arrestato Michele Rubanu Orgosolo, poliziotti aggrediti in un bar arrestato Michele Rubanu ultima modifica: 2013-12-16T04:04:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento