Albinia, insegnante di 58 anni si è uccisa gettandosi sotto un treno

La tragedia in provincia di Grosseto. La donna di 58 anni, insegnante di Ortobello, si è lanciata sui binari mentre stava sopraggiungendo il treno vicino alla stazione. All’origine del gesto ci sarebbe uno stato depressione.

I Pompieri del distaccamento di Orbetello hanno lavorato per più di tre ore per recuperare il corpo sotto il locomotore. La linea Tirrenica non è stata bloccata ma i treni, che transitavano da nord a sud in modo alternato, hanno subito sensibili ritardi.

Il treno che ha investito la donna, un Frecciabianca Roma-Milano è stato fatto rientrare ad Albinia dove i passeggeri sono stati trasferiti su altri convogli. I treni, informano le Ferrovie dello Stato, hanno avuto ritardi tra i 30 ed i 60 minuti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Albinia, insegnante di 58 anni si è uccisa gettandosi sotto un treno Albinia, insegnante di 58 anni si è uccisa gettandosi sotto un treno ultima modifica: 2013-12-15T22:25:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento