Bari, Maria Grazia Guerra si finge dipendente Inps e deruba anziani

La pugliese di 49 anni è stata arrestata dai Carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal Gip di Bari su richiesta della Procura. Maria Grazia Guerra è accusata di furto aggravato e sostituzione di persona. Le vengono attribuiti sette furti commessi tra settembre e ottobre 2013 di cui quattro messi a segno nel capoluogo pugliese, nei quartieri Picone e Carrassi, e tre nel centro storico di Altamura per un bottino, in totale, di circa 8 mila euro.

Si presentava come persona preposta a effettuare controlli per migliorare le loro condizioni economiche. A seconda dei casi proponeva incrementi della pensione, sussidi pubblici derivanti dallo stato di invalidità dei malcapitati, altre volte riferiva di dover controllare la validità dei medicinali assunti. Dopo averne carpito la fiducia, chiedeva agli anziani di poter visionare il denaro in loro possesso allo scopo di vagliarne l’autenticità. Con uno stratagemma sostituiva le banconote con fotocopie riuscendo a lasciare l’abitazione senza destare sospetti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bari, Maria Grazia Guerra si finge dipendente Inps e deruba anziani Bari, Maria Grazia Guerra si finge dipendente Inps e deruba anziani ultima modifica: 2013-12-13T12:40:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento