Brescia, casertano mette fuoco alla banca che gli nega li prestito

L’uomo di 69 anni ha cosparso di benzina gli uffici della filiale dell’istituto di credito e ha appiccato il fuoco. Il sessantenne di origini casertane è stato arrestato dalla polizia e attualmente si trova in ospedale. L’incendio è stato spento.

Lascia un commento