Roma, panico a Trastevere ferisce passanti arrestato il nobile Ranieri Adami Piccolomini

Ha usato una stella ninja per ferire almeno due persone. Autore del gesto è Ranieri Adami Piccolomini, 38 anni, appartenente alla nobile famiglia romana che vanta discendenza da Papa Pio II. L’uomo è stato bloccato dalle volanti della Polizia.

La prima aggressione è avvenuta in piazza de’ Renzi. Un uomo di 75 anni è stato colpito alla gola dalla stella ninja ed è stato poi trasportato al pronto soccorso del Fatebenefratelli Isola Tiberina.

La seconda aggressione si è consumata in via San Cosimato ai danni di un uomo di 52 anni. Quest’ultimo è stato ferito di striscio allo zigomo ed è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale San Camillo.

Non si tratta di una novità per le Forze dell’Ordine. Ranieri Adami Piccolomini, soprannominato il “Conte nero”, si è reso protagonista di episodi di cronaca. Tra i suoi precedenti vi sono reati di maltrattamento in famiglia, violenza e resistenza pubblico ufficiale e droga. Nel 1996 a Viterbo era rimasto coinvolto in un omicidio dal quale venne però scagionato.

Lascia un commento