Napoli, rapinato in via Tribunali Salvatore Sorbillo storico pizzaiolo

L’uomo di 66 anni è uno dei più conosciuti pizzaioli in attività in città. E’ stato rapinato la scorsa notte nel cuore di Napoli in via Tribunali. Salvatore Sorbillo si era allontanato dal locale del figlio con parte dell’incasso della serata quando è stato affrontato da due persone che, armi in pugno, gli hanno intimato di consegnare il denaro, circa 3 mila euro.

Lascia un commento