Genova, volano coltellate tra spacciatori in un bar a Sampierdarena

Un marocchino è stato ferito da un tunisino a coltellate per motivi legati alla cessione di un involucro contenente alcuni grammi di cocaina. Il tunisino si è dato alla fuga. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti della questura. Il ferito è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi, dove è stato curato e dimesso con una prognosi di dieci giorni. Indagini sono in corso per rintracciare l’accoltellatore tunisino. L’arma e la droga, ritrovate nel bar, sono state sequestrate.

Lascia un commento