Milano, La traviata la partitura originale in mostra fino al 6 gennaio

La città rende omaggio al genio di Busseto con l’esposizione della partitura originale de “La traviata” di Giuseppe Verdi, in occasione delle celebrazioni per i duecento anni dalla nascita del Maestro e della Prima della Scala. Sino al 6 gennaio, tutti i cittadini e gli ospiti della città potranno ammirare, con ingresso gratuito, le carte autografe della celebre aria “Amami Alfredo”, conservate nell’Archivio Storico Ricordi, il più importante archivio musicale privato al mondo, che saranno esposte in una delle sale delle Gallerie d’Italia, accompagnate dalla stessa aria dell’opera. Un’esposizione eccezionale, resa possibile dalla collaborazione tra Comune di Milano, Archivio Ricordi e le Gallerie d’Italia, polo museale milanese di Intesa Sanpaolo.

“Un’esposizione che mette a disposizione di tutti coloro che amano l’opera, il più grande patrimonio musicale di Milano, che rappresenta anche uno dei migliori strumenti di promozione dell’immagine della nostra città all’estero”, ha commentato l’assessore al Commercio, Attività produttive e TurismoFranco D’Alfonso. “Milano e la musica costituiscono un binomio indissolubile, un simbolico ponte che, grazie al linguaggio universale di quest’arte, unisce popoli, culture, idee e territori. Lo stesso spirito che animerà Milano in vista di Expo 2015”.

Il progetto è sostenuto da Professional Licensing Group, società licenziataria del marchio promozionale della Città di Milano e dell’Archivio Ricordi, che ha curato l’allestimento. A questi si aggiungono Intesa Sanpaolo e il Grand Hotel et de Milan che ha ospitato la conferenza stampa di presentazione mettendo a disposizione uno dei luoghi di più grande emozione per tutti gli amanti dell’opera di Verdi, la suite dell’Hotel dove il Maestro visse e morì il 27 gennaio 1901.

La conferenza stampa è la stampa anche l’occasione per presentare l’App “Verdi e Milano”, percorsi in musica tre le vie, i luoghi le testimonianze in città del grande Maestro, scaricabile dal portale del Turismo del Comune di Milano e dai principali e-store. Un itinerario ideato dalla professoressa Giovanna Colombo e dal professor Giovanni Gavazzeni supportati da una équipe di giovani specialisti, che condurrà alla scoperta della Milano Verdiana.

Sempre “La traviata” è protagonista dell’edizione 2013 della collana multimediale Vox Imago, realizzata da Intesa Sanpaolo, che ogni anno approfondisce un titolo significativo del repertorio scaligero, con l’obiettivo di promuovere la formazione delle generazioni più giovani e la divulgazione della conoscenza dell’opera lirica. Un estratto del filmato sull’Opera realizzato da Elvio Annese e Roberto San Pietro di Ipotesi Cinema, verrà proiettato alle Gallerie d’Italia, a completamento dell’esposizione del manoscritto verdiano. Il filmato verrà riproposto in versione integrale il 12 dicembre nella stessa sede.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, La traviata la partitura originale in mostra fino al 6 gennaio Milano, La traviata la partitura originale in mostra fino al 6 gennaio ultima modifica: 2013-12-07T08:48:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento