Firenze, Giornata per la Legalità dedicata alle donne concerto con Peppe Voltarelli

Il consiglio di Quartiere 1 in collaborazione con LIBERA Toscana organizza per il terzo anno consecutivo il Concerto per la Legalità al Teatro Puccini (direzione artistica La Scena Muta, ingresso libero, ore 21) e quest’anno lo dedica alle donne vittime di mafia, in particolare Rossella Casini, giovane fiorentina uccisa nel 1981 in Calabria dall’ndrangheta. Per l’occasione salirà sul palco Peppe Voltarelli, che con la sua incredibile ironia ha saputo conquistare consensi in tutto lo stivale senza rinunciare mai ad affrontare tematiche impegnate legate spesso anche alla sua terra d’origine, la Calabria.Sul palco anche l’Orchestrina Maccheroni Swing che con la sua straripante energia, proporrà personalissime versioni swing di canzoni italiane e internazionali, condite da un certo gusto esotico e retrò. Ad aprire la serata i Bluejob, una delle band emergenti della sala prove fiorentina intitolata a “PEPPINO IMPASTATO”. A fare da filo conduttore sarà in scena l’attrice Fiamma Negri che reciterà alcuni passi dello spettacolo “Ultimo domicilio: Sconosciuto” tratto dal libro “Io parlo, donne ribelli in terra di ‘ndrangheta” della giornalista Francesca Chirico dedicato a Rossella Casini. L’iniziativa è stata presentata questa mattina dai presidenti Riccardo Sansone (commissione Giovani e Sport Q.1) e Ornella Grassi (commissione Cultura Q.1). “Abbiamo cominciato tre anni fa- hanno detto i presidente Grassi e Sansone- intitolando la sala prove del Quartiere 1 a Peppino Impastato e oggi la Giornata per la Legalità è diventata un vero e proprio appuntamento sentito in città e anche nelle scuole dove Libera promuove un percorso che va avanti da due mese che coinvolge i ragazzi sui temi della legalità”. Insieme ai presidenti Sansone e Grassi erano presenti anche Andrea Bigagli referente regionale di Libera e Giulia Bartolini referente di Libera a Firenze. “Rossella Casini – hanno detto gli esponenti del Quartiere 1- era una ragazza che abitava in Borgo la Croce, ed è stata la prima testimone di giustizia fiorentina uccisa nel 1981 dalla ‘Ndrangheta. Abbiamo deciso di dedicare questa giornata alle donne protagoniste in negativo e in positivo all’interno della criminalità organizzata. La Toscana è territorio ricco e quindi obiettivo di infiltrazioni mafiose. Dobbiamo essere consapevoli che si parla ancora poco di mafia in un territorio non mafioso in cui la mafia purtroppo c’è”. (lb)

Peppe Voltarelli
Nel 1990, a Bologna, Peppe Voltarelli fonda “Il parto delle Nuvole Pesanti”, creatore della tarantella punk con centinaia di concerti in Italia e all’estero.
Nel 2005 é protagonist del film “ La Vera Leggenda di Tony Vilar” di Giuseppe gagliardi e per il quale Peppe compone la colonna sonora originale. La storia racconta il viaggio attraverso la comunità italiana di Buenos Aires e New York (dove il film è realmente girato), alla ricerca di Tony Vilar, cantante di origine italiana molto popolare in Argentina negli anni ’60, sparito velocemente dalle scene.
Nel 2006 e nel 2007, il film partecipa rispettivamente al Roma Film Festival e al Tribeca Film Festival.
Nel Gennaio 2006, Peppe lascia la sua bande da inizio alla sua carriera da solista. Il suo primo album “Distratto Ma Però” esce nel 2007 ed è tra i finalisti del Premio Tenco 2007. Nel 2009, l’album viene pubblicato e distribuito in Argentina dalla casa discografica Los Anos Luz. Il 13 Aprile 2010, esce il suo secondo album “ Ultima Notte à Mala Strana” distribuito da Universal.
Nel 2010, l’album vince il Premio Tenco come Migliore Album in Dialetto.Si tratta del primo album in Calabrese che riceve tale riconoscimento. L’album esce anche in Francia con la prestigiosa etichetta Le Chant du Monde (con la distribuzione in Europa), in Argentina con Los Anos Luz e in Canada con Casa Nostra/D.E.P (Universal).
Nel 2011 Peppe compone la colonna Sonora originale per il film “Tatanka” di Giuseppe Gagliardi, ispirato ad un racconto di Roberto Saviano. Storia di rivincita sociale attraverso lo sport e talento in terra di Camorra.
Il suo spettacolo “ Il Viaggio, i Padri e l’Appartenenza” è uno spettacolo di canzone italiana.
Voce, chitarra e fisarmonica, attraverso la canzone italiana di celebri artisti e tramite la sua canzone, Peppe racconta la sua storia, storia di emigrazione dal Sud al Nord dell’Italia e in tutto il mondo.
Il suo impegno sociale sottolinea la strada di un artista che descrive il suo Sud con sguardo ironico, sospeso tra amarezza e surrealismo. Un viaggio attraverso la canzone italiana e le sue canzoni che hanno contribuito a impreziosire il suo percorso artistico. Un viaggio musicale “serio e divertente” che guida la nostra attenzione sull’eredità italiana in tutto il mondo.

http://www.peppevoltarelli.net/home.html

Orchestrina Maccheroni Swing
Strepitoso ensemble, ideato da Alberto Becucci l’Orchestrina Maccheroni Swing propone un repertorio di canzoni italiane e internazionali dal sapore retrò ma straripanti di energia dove le improvvisazioni jazzistiche della voce si fondono con le atmosfere dell’epoca d’oro dello Swing e dell’esotismo retrò. Ospite speciale alla voce: Piero Giosuè.

Bluejob – (band emergente sala prove Peppino Impastato)
La Band è nata da un’idea dei chitarristi Matteo e Martino, successivamente si aggiungerà alla formazione il Bassista Tommaso.
Il batterista e la cantante si sono aggiunti in un secondo momento dopo una piccola “selezione” di aspiranti musicisti.
Le sonorità, inizialmente di carattere Blues, si sviluppano piano piano verso il Blues Rock e L’Hard Rock.
Dopo un anno dalla formazione i Bluejob si reinventano con un cambio di cantante e delle nuove sonorita’ meno aggressive e piu’ ritmiche.

www.facebook.com/pages/Bluejob

Fiamma Negri
Dopo la formazione teatrale e musicale, dal 1990 fa parte della LiiT (Lega Italiana Improvvisazione Teatrale) nel duplice ruolo di attrice e direttrice artistica partecipando a produzioni televisive e a tournee in Italia e all’estero. Fa formazione per attori, scuole e aziende usando le tecniche di improvvisazione. Protagonista negli spettacoli “Comic-box”, e dei primi spettacoli italiani “Legami e Legumi” (sit-com) e “Comedy” di cui firma il format per l’Italia. Dal 2005/2009 realizza “In breve… Festival Nazionale di Corti Teatrali”.
Ultime partecipazioni a produzioni televisive per RAIUNO: “Il Capitano 2” regia Vittorio Sindoni, “Il commissario Manara” regia di Davide Marengo, “Le ragazze di San Frediano” regia Vittorio Sindoni.
La radio è una passione da sempre, soprattutto da quando, alla fine degli anni ‘80 comincia a lavorare nelle produzioni di prosa di RADIORAI.
Nell’attività di formazione pone l’attenzione principalmente sulla costruzione dei personaggi e sulla drammaturgia.
Negli ultimi anni ha scritto e realizzato da un lato testi teatrali comici nati dai laboratori di scrittura, dall’altro testi di teatro civile.

La storia

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Giornata per la Legalità dedicata alle donne concerto con Peppe Voltarelli Firenze, Giornata per la Legalità dedicata alle donne concerto con Peppe Voltarelli ultima modifica: 2013-12-07T05:19:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento