Vittoria, scoperti centinaia di tagliandi assicurativi falsi

I tagliandi ammontavano ad un valore di oltre 100 mila euro. Dopo quattro mesi di indagini, gli agenti della Stradale hanno denunciato due persone per aver truffato quattro compagnie e 23 cittadini che avevano versato il premio ricevendo tagliandi falsi. A seguito di un controllo, un automobilista ha detto con insistenza ai poliziotti di aver pagato il contrassegno presso la sede di una compagnia assicurativa di Vittoria.

I successivi accertamenti svolti dalla Stradale hanno fatto emergere che al titolare di quell’agenzia era stato revocato il mandato dalla compagnia assicurativa per precedenti attività illecite, in quanto si era appropriato di somme che avrebbe dovuto versare.

Gli agenti hanno accertato che decine di assicurati del comprensorio di Vittoria non risultavano più coperti da assicurazione e hanno accertato che 19 di loro avevano regolarmente versato i premi assicurativi al broker ma avevano ricevuto in cambio o fotocopie di contratti o tagliandi falsificati.

Lascia un commento