Palestrina, pirata della strada investe in via Ciciliana due donne

Un uomo di 39 anni ha travolto con il proprio autocarro due signore di 65 e 72 anni ed è fuggito senza prestare soccorso. L’uomo è stato identificato e arrestato dai Carabinieri. Una delle due donne ha riportato la frattura scomposta di tibia e perone (40 giorni di prognosi) mentre l’altra ha avuto lesioni giudicate guaribili in meno di una settimana.

I militari dell’Arma hanno avviato le ricerche e visionato alcuni filmati di telecamere di sorveglianza, riuscendo a identificare e rintracciare il pirata della strada mentre si trovava all’interno di un bar del centro. L’uomo è risultato positivo al test dell’alcol mentre i Carabinieri hanno constatato che i danni presenti sul suo mezzo erano compatibili con l’investimento.

L’autocarro è stato sequestrato e il conducente rinchiuso nel carcere romano di Rebibbia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palestrina, pirata della strada investe in via Ciciliana due donne Palestrina, pirata della strada investe in via Ciciliana due donne ultima modifica: 2013-12-02T18:17:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento