Agnone, pericoloso smottamento in contrada Zarlenga

Il movimento franoso è stato provocato da neve e pioggia. Il sindaco ha emesso un’ordinanza di sgombero per tre abitazioni in località Masserie Sciabbacca. L’area non è abitata nel periodo invernale, mentre nelle altre c’erano ci sono complessivamente otto persone. ”Il fronte franoso è notevole ed ho pronta la richiesta per lo stato di calamità” ha detto il sindaco Michele Carosella.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento