Ceriale, mozzicone di sigaretta fatale per Maria Sciandra

La donna è deceduta la scorsa notte al centro grandi ustionati di Genova Sampierdarena, dove era ricoverata dal 25 novembre scorso.

Maria Sciandra, 71 anni, di Ceriale, si era procurata ustioni di secondo e terzo grado sul 90% del corpo per un mozzicone di sigaretta che aveva incendiato il letto dopo essersi addormentata.

La pensionata indossava un pigiama in acrilico, che aveva favorito la propagazione dell’incendio. La donna era stata trovata agonizzante dal marito.

Lascia un commento