Fondi, omicidio in via Pascoli vittima Silvana Cerro, ferita Concetta Lauretti

A scoprire l’efferato delitto è stata la figlia della vittima preoccupata perché la madre, Silvana Cerro, 59 anni, non rispondeva al telefono. La giovane è rientrata a casa, e una volta salita al terzo piano della palazzina di via Pascoli ha scoperto la madre riversa a terra, in bocca uno straccio, immobilizzata in alcuni punti con del nastro adesivo. Inutile l’arrivo dei sanitari che hanno potuto solo constatare il decesso. Forse la morte è arrivata per soffocamento. I rapinatori e assassini si sono accaniti anche contro un’altra persona, l’inquilina del piano sottostante, Concetta Lauretti, 78 anni. Ricoverata in ospedale con varie ecchimosi ed un femore rotto, la seconda vittima ha dovuto consegnare all’aggressore quel che aveva in casa; un po’ di denaro e qualche gioiello.

L’ipotesi è che la donna sia stata uccisa nel corso di una rapina. Sul volto ha i segni di un’aggressione. Un uomo, un immigrato nordafricano, è già stato fermato dai Carabinieri e portato in caserma per accertamenti, mentre un complice sarebbe riuscito ad allontanarsi. E’ possibile che nel tentativo di compiere un furto siano stati scoperti dalla donna, che viveva da sola. Secondo una prima ricostruzione la signora di 78 anni sarebbe andata in soccorso della vittima subendo, però, l’aggressione dei banditi, tanto che è in ospedale con una gamba fratturata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fondi, omicidio in via Pascoli vittima Silvana Cerro, ferita Concetta Lauretti Fondi, omicidio in via Pascoli vittima Silvana Cerro, ferita Concetta Lauretti ultima modifica: 2013-11-21T11:27:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento