Sardegna, piove e l’Italia frana serve programma serio di messa in sicurezza

“La messa in sicurezza del territorio nazionale divenga priorità per l’Esecutivo. Si individuino risorse, tagliando gli sprechi, per dar vita ad un programma serio, e non per interventi tampone, per fronteggiare Il dissesto idrogeologico, la fragilità delle nostre montagne, delle nostre colline, per intervenire sui percorsi accidentati dei corsi d’acqua. Dalla Sardegna giungono scene da terzo mondo, molto di quanto accaduto si sarebbe potuto evitare con politiche di prevenzione e tutela. In seguito ai drammatici fatti di Genova di fine 2011, in qualità di relatore in commissione VIII della Camera, ebbi modo di difendere l’allocamento delle risorse presso il ministero dell’Ambiente per contrastare il dissesto idrogeologico. Presentai quindi una mozione alla Camera che impegnava il Governo ad intervenire. Cosa si è fatto da allora? A chi dobbiamo imputare la responsabilità del mancato operato? La stabilità del territorio è la prima infrastruttura sulla quale puntare, affinché il Paese non debba più piangere altre vittime innocenti”. Lo dichiara il Senatore Vincenzo Gibiino, capogruppo di Forza Italia in commissione Lavori Pubblici del Senato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Sardegna, piove e l’Italia frana serve programma serio di messa in sicurezza Sardegna, piove e l’Italia frana serve programma serio di messa in sicurezza ultima modifica: 2013-11-19T11:33:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento