Google stoppa le ricerche di contenuti pedopornografici

A darne notizia è l’ad Eric Schmidt spiegando che il gruppo sta sviluppando una nuova tecnologia che consentirà di bloccare un gran numero di ricerche pedopornografiche sul web.

Schmidt spiega che sono stai individuati più di 100 mili tipi di ricerca legati alla pedopornografia. Le limitazioni si applicheranno inizialmente ai paesi di lingua inglese, poi al resto del mondo in 158 lingue.

9 su 10 da parte di 34 recensori Google stoppa le ricerche di contenuti pedopornografici Google stoppa le ricerche di contenuti pedopornografici ultima modifica: 2013-11-18T06:10:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento