Scandicci, incidente di caccia ferito cinquantenne

Un uomo ha sparato a un cinghiale ma il proiettile a palla unica è rimbalzato su una rete metallica e ha colpito il compagno di caccia ferendolo all’addome. L’incidente è avvenuto a San Vincenzo a Torri nel comune di Scandicci.

Le condizioni del ferito, un cacciatore di 55 anni di Scandicci, non sarebbero gravi. I Carabinieri stanno svolgendo accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e per valutare se ci siano responsabilità.

Lascia un commento