Berlusconi prospetta alleanza con Alfano

Per il momento il Cavaliere usa la linea del dialogo con il Nuovo centrodestra. “Non dobbiamo scavare un solco che poi sarà difficile da rimuovere” annuncia dal palco del Consiglio Nazionale a Roma. “Questo gruppo, anche se adesso apparirà come un sostegno alla sinistra, al Pd, dovrà poi necessariamente far parte della coalizione dei moderati” asserisce Silvio Berlusconi che prospetta un patto di coalizione. “Dobbiamo comportarci con loro come con Lega e Fdi. E non fargli dichiarazioni contro”.

Lascia un commento