Vibo Valentia, in via Cusello arrestato Salvatore Roseto ubriaco picchiava la moglie

L’uomo dopo aver indirizzato frasi offensive e minacce ai Carabinieri, si è scagliato contro i militari venendo immobilizzato ed arrestato. La moglie ha riferito di violenze che sarebbero iniziate sin dal gennaio del 2012 anche alla presenza dei figli conviventi. Tutti i familiari sarebbero stati anche vittime, di atti gravemente offensivi. Salvatore Roseto, in attesa delle determinazioni da parte dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in casa di un congiunto.

Lascia un commento