Giarre, cinquantenne costringe un bambino di 4 anni a compiere atti sessuali

Il fatto è avvenuto a giugno e il bimbo è il figlio di una vicina dell’uomo. La madre, che era solita lasciare in custodia il figlioletto al vicino, aveva notato la scena e denunciato il pedofilo di 58 anni che deve ora rispondere di violenza sessuale in danno di minore.

Lascia un commento