Roma, ventenne spaccia cocaina tra i loculi del cimitero Flaminio

Aveva pensato di vendere droga indisturbato all’interno del camposanto di Prima Porta. Il romano di 28 anni è accusato di spaccio di sostanze stupefacenti e sarà processato con il rito per direttissima. Temendo che volesse rubare nelle auto parcheggiate, i Carabinieri lo hanno pedinato e sorpreso a vendere dosi ad alcuni clienti all’interno del cimitero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, ventenne spaccia cocaina tra i loculi del cimitero Flaminio Roma, ventenne spaccia cocaina tra i loculi del cimitero Flaminio ultima modifica: 2013-11-03T11:49:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento