Torino, lunedì nero sciopero di 24 ore dei mezzi pubblici

Lo hanno proclamato sindacati di base e di categoria per protestare contro la vendita del 49% del Gtt e il 100% della società parcheggi, nonché per sollecitare interventi per la sicurezza del personale dopo l’accoltellamento di un controllore sulla linea quattro. Sospesa la Ztl centrale.

I sindacati di base hanno anche confermato il presidio, alle 15 davanti al Comune.

Lascia un commento