Migliaia di antagonisti in piazza a Roma

Tra i manifestanti che sta sfilando da piazza san Giovanni anche molti migranti, richiedenti asilo e profughi. Alla partenza in molti hanno scandito slogano come ‘Lampedusa! Lampedusa’.

“Aumentiamo sempre di più: ora siamo 70mila”. E’ la stima degli organizzatori del corteo degli antagonisti. Tanti gli slogan poche le sigle, tranne quelle delle “lotte territoriali” dei No Tav-No Muos.

Lascia un commento