Valdisotto, Giulia Praolini muore a 8 anni per una sospetta forma di meningite

La tragedia è avvenuta in provincia di Sondrio. La bimba della Valtellina è morta agli Ospedali Riuniti di Bergamo per una sospetta forma di meningite. La piccola si è sentita male e si è pensato fosse stata colpita dall’influenza ma i farmaci somministrati non facevano effetto. Portata all’ospedale Morelli di Sondalo il quadro clinico è ben presto peggiorato divenendo critico. I medici, a quel punto, hanno deciso l’immediato trasferimento della paziente con l’eliambulanza del 118 all’ospedale di Bergamo dove è giunta in coma. Poi il decesso.

In corso accertamenti da parte dell’Asl che, nel frattempo, ha disposto in via precauzionale di sottoporre a specifica profilassi chi, nelle ultime ore, è entrato in contatto con la bambina deceduta.

Lascia un commento