Genova, sgominata banda internazionale che rubava yacht di lusso

Furti su commissione per il mercato arabo e est europeo. Della banda faceva parte anche un poliziotto foggiano incaricato di rivelare particolari sulle indagini, accusato di corruzione. Sette le persone arrestate (uno ai domiciliari) e 4 indagati. Tra le persone sospettate di aver fatto parte della banda anche Alessandro Colangeli, 49 anni, morto a Brindisi nel naufragio di uno yacht rubato.

Lascia un commento