Bagnolo Piemonte, auto travolge gruppo di cinesi morto il sedicenne Zhan Jixiang

Il minorenne orientale è stato travolto da una Golf pirata mentre passeggiava con altri quattro amici a Bagnolo Piemonte. Zhan Jixiang, 16 anni, è morto sul colpo mentre altri due ragazzi sono rimasti feriti e trasportati dal 118 in ospedale a Savigliano e Pinerolo.

Dopo aver travolto il gruppetto la vettura è fuggita. A mezzanotte è stato lo stesso 58enne a farsi accompagnare in caserma a Barge da un familiare per denunciare il furto della sua Golf. Una circostanza che ha subito insospettito i Carabinieri. Poco dopo, accompagnato nella stazione di Bagnolo, l’uomo avrebbe ammesso di essere stato al volante dell’auto, e avrebbe raccontato di averla nascosta prima in casa poi a Cardé.

I militari però hanno ricostruito quanto accaduto. L’uomo era ubriaco, aveva un tasso alcolemico superiore all’1.80, ed è stato sottoposto a fermo per omicidio colposo aggravato e omissione di soccorso.

Lascia un commento