E’ morto il compositore, musicologo e pianista Roman Vlad

Si è spento all’età di 93 anni. Nato a Cenauti in Romania, oggi Cernovtzy in Ucraina, nel 1919, cittadino italiano dal 1951, ha scritto opere teatrali, sinfoniche e da camera fra cui le Cinque elegie su testi biblici, Melodia variata e il celebre ciclo delle Stagioni giapponesi, 24 Haiku.

Roma Vlad è stato presidente della Siae, direttore artistico dell’Accademia Filarmonica Romana, dell’Orchestra Sinfonica della Rai, della Scala e sovrintendente dell’Opera di Roma.

9 su 10 da parte di 34 recensori E’ morto il compositore, musicologo e pianista Roman Vlad E’ morto il compositore, musicologo e pianista Roman Vlad ultima modifica: 2013-09-21T19:17:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento