Vibo Valentia, profanato il cimitero in azione ladri di rame

Uomini senza scrupoli hanno preso di mira il camposanto del capoluogo portando via all’incirca 400 pezzi. Obiettivo il cosiddetto oro rosso. Ad accorgersi di quanto accaduto sono stati i custodi dello stesso cimitero che hanno allertato la polizia municipale.

E’ emerso che ad essere stata presa di mira, in particolare, è stata la cappella della Società operaia, completamente svuotata da vasi e altri oggetti in rame.

Lascia un commento