Aosta, raccolta fondi per il rimpatrio della salma del trailer cinese Yuan Yang

L’iniziativa è stata promossa dall’Organizzazione del Tor des Geants. I fondi raccolti serviranno a coprire le spese del rimpatrio della salma nel paese d’origine e per realizzare un’opera commemorativa sotto al colle della Crosatie (Valgrisenche), dove il trailer è caduto sbattendo violentemente la testa. I fondi eccedenti andranno ai genitori, che vivono nella Mongolia interna.

Lascia un commento