Anabolizzanti e stupefacenti maxi operazione nel Nord Italia

I Carabinieri hanno dato esecuzione in diverse province ad arresti in carcere ed ai domiciliari e perquisizioni nei confronti di 20 indagati. Per tutti l’accusa è di importazione e distribuzione internazionale di sostanze anabolizzanti e stupefacenti, ricettazione, uso e commercio di farmaci illeciti e dopanti e esercizio abusivo della professione sanitaria. Più di 100 gli uomini dei Nas impegnati.

Lascia un commento