Santa Maria Capua Vetere, trovato cadavere in avanzato stato di decomposizione

Sarebbero i resti di una donna con la parte superiore del cranio parzialmente sfondata. IL corpo è stato rinvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Maria Capua Vetere. Dai primi accertamenti del medico legale la profonda lesione sul capo potrebbe essere compatibile con una ferita da corpo contundente.

Lascia un commento