Piacenza, ucciso Sadik Hajderasi in via Colombo davanti al bar Baraonda

Un commando ha raggiunto il locale a bordo di una Fiat Punto da cui è sceso un killer. L’uomo, pistola in pugno, ha raggiunto la vittima, un albanese di 40 anni, seduto a un tavolino all’esterno del locale. L’aggressore ha esploso un primo colpo, che ha raggiunto Sadik Hajderasi, il quale avrebbe tentato di scappare, ma è stato raggiunto da un altro colpo alla schiena. Il sicario quindi è risalito in auto, e dopo aver fatto inversione nella piazzola del mercato ortofrutticolo, il mezzo si è diretto verso la Lupa, per poi svoltare verso piazzale Veleia.

Il sistema videosorveglianza presente nel locale potrebbe non essere utile al fine delle indagini, visto che il delitto è stato consumato all’esterno del locale. Ora è caccia ai killer.

L’albanese che invece è rimasto ferito si chiama Artur Kala, 35 anni e ha riportato una ferita da arma da fuoco al braccio destro. Pare che si trovasse seduto al Baraonda vicino alla vittima quando è arrivato il commando che ha iniziato a sparare davanti all’ingresso del bar.

9 su 10 da parte di 34 recensori Piacenza, ucciso Sadik Hajderasi in via Colombo davanti al bar Baraonda Piacenza, ucciso Sadik Hajderasi in via Colombo davanti al bar Baraonda ultima modifica: 2013-09-01T21:05:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento