Si è tolto la vita Pierre Wauthier direttore finanziario delle assicurazioni Zurich

Un suicidio che getta nello sconforto il mondo dell’economia elvetica che registra ultimamente numerosi asi di suicidio tra i top manager. Il cadavere del capo delle finanze di Zurich Insurance Group, Pierre Wauthier, è stato rinvenuto nella sua casa della periferia di Zug, come ha comunicato in una nota di cordoglio il gruppo assicurativo. “Sulla base dei primi riscontri autoptici e delle prove trovate in casa, possiamo dire che la morte è probabilmente un suicidio” sostiene il portavoce della polizia di Zug, Marcel Schlatter. Gli accertamenti sono in corso e per rispetto verso la famiglia non sono stati forniti ulteriori particolari. Non è stato così rivelato se vicino al corpo è stata trovata una lettera d’addio, né le cause del decesso.

Pierre Wauthier, cittadino franco-britannico, 53 anni, lavorava per Zurich Insurance dal 1996. Nel 2011 era stato promosso alla guida delle finanze. Aveva studiato alla Sorbona di Parigi e iniziato la sua carriera nella società finanziaria Kpmg. Aveva lavorato anche al ministero degli Esteri francese e a JP Morgan. Vibhu Sharma, ha precisato ancora il gruppo, assumerà ad interim la carica di direttore finanziario. Il manager lascia una moglie e due figli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Si è tolto la vita Pierre Wauthier direttore finanziario delle assicurazioni Zurich Si è tolto la vita Pierre Wauthier direttore finanziario delle assicurazioni Zurich ultima modifica: 2013-08-28T08:30:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0