Bitonto, trovata prostituta uccisa con diverse coltellate

Il cadavere è stato rinvenuto in una zona isolata di campagna sulla provinciale 231 tra Modugno e Bitonto. Il corpo è stato notato da un uomo che si trovava in un terreno vicino di sua proprietà e ha allertato la Polizia.

Si tratta di una giovane donna sulla trentina di nazionalità romena, Gli esami richiesti al medico legale Alessandro Dell’Erba ne stabiliranno l’esatta identità. La prostituta era a faccia in su e indossava solo biancheria intima. Non si esclude che sia stata uccisa durante un rapporto sessuale. E’ stata uccisa a coltellate, una l’ha raggiunta al collo e l’altra al fianco destro.

La zona dove è stata ritrovata è notoriamente frequentata da prostitute.