Uta, cade dal terzo piano della palazzina in cui abita in via Regina Margherita morta Cristina Saba

Giallo nel Cagliaritano dove ha perso la vita una donna di 40 anni. Intorno alle 3 Cristina Saba è caduta giù dal terzo piano della palazzina in cui abitava insieme alla figlia. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

I Carabinieri della Compagnia di Iglesias hanno avviato le indagini sull’episodio. Oltre alla pista del suicidio si indaga anche in altre direzioni. Ci sarebbe stata una discussione avvenuta ieri sera tra la quarantenne e un amico, un uomo con il quale aveva una relazione. Ieri poco prima delle 3.30, orario in cui la donna è stata trovata cadavere, al 112 sono arrivate le telefonate dei vicini e dei residenti di via Regina Margherita, in cui veniva segnalata una furibonda lite all’interno dell’appartamento della donna. Si sarebbero sentite chiaramente urla e lo spostamento di mobili. La centrale operativa del 112 ha inviato una pattuglia, ma quando i Carabinieri sono arrivato sul posto la donna era già morta. In casa non c’era nessuno.

L’amico-compagno è stato rintracciato poco dopo nella sua abitazione. L’uomo stava dormendo, a quanto pare, da diverse ore. E’ stato sentito a lungo dai militari fornendo la sua versione dei fatti e spiegando dove si trovava ieri sera e quali erano i suoi rapporti con la donna. L’uomo, dopo l’interrogatorio, è tornato a casa. Le indagini degli investigatori adesso proseguono nel tentativo di chiarire cosa sia accaduto nella casa e come la donna sia caduta dal balcone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Uta, cade dal terzo piano della palazzina in cui abita in via Regina Margherita morta Cristina Saba Uta, cade dal terzo piano della palazzina in cui abita in via Regina Margherita morta Cristina Saba ultima modifica: 2013-08-15T11:58:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0