Incidente in Val Mongia perde la vita il giornalista e scrittore Giancarlo Bottero

Tragico decesso per il noto uomo di cultura piemontese. Il professionista di 65 anni è precipitato per 900 mt alla Rocca dei Corvi in Val Mongia in provincia di Cuneo. Giancarlo Bottero era un giornalista e scrittore molto noto nel Monregalese per i suoi racconti, molti dei quali ambientati tra i suoi monti.

Secondo il soccorso alpino Bottero si è sporto dalla roccia sovrastante una via ferrata e ha perso l’equilibrio sul terreno accidentato. Il corpo è stato recuperato con l’elicottero.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin