La Lega propone di abolire il Ministero dell’Integrazione

Definito “un ente inutile, costoso, una fabbrica dell’ipocrisia. Secondo voi la Lega trova 500.000 cittadini pronti a firmare un referendum che abolisca questo ministero?”. Così il vice segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, su fb torna a polemizzare contro il dicastero guidato da Cecile Kyenge, già al centro di diversi attacchi del partito di Bobo Maroni.

Non si fa attendere la replica del Ministro. “Sarebbe più utile utilizzare i soldi che si spenderebbero per un referendum per mettere in campo politiche e interventi per una integrazione che riguardi non solo i migranti ma tutti i cittadini”.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Lega propone di abolire il Ministero dell’Integrazione La Lega propone di abolire il Ministero dell’Integrazione ultima modifica: 2013-08-08T16:37:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0