L’88 di Hitler per l’attaccante romanista Marco Borriello

Il numero è caro ai neonazisti di mezzo mondo. L’ottava lettera dell’alfabeto è la H e le due cifre, quindi, sono interpretate come acronimo di Heil Hitler. L’88 è stato scelto da Borriello. In fibrillazione numerosi esponenti della comunità ebraica romana. E’ dovuta addirittura intervenire la società sul profilo Twitter ufficiale. Rilanciata una dichiarazione del diretto interessato. “Il mio numero di maglia preferito è il 22, ma essendo occupato ho scelto l’88: data di nascita di una persona a me cara”. Nessun significato politico, dunque.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’88 di Hitler per l’attaccante romanista Marco Borriello L’88 di Hitler per l’attaccante romanista Marco Borriello ultima modifica: 2013-08-08T15:52:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0