Acireale, condannato Carlo Chiarenza prete accusato di pedofilia

Inflessibile la giustizia vaticana nei confronti di Carlo Chiarenza, il prete accusato di pedofilia ad Acireale. Per lui il divieto di dimora, il divieto di assunzione di incarichi ecclesiastici e il divieto di celebrare sacramenti in pubblico.

Previsto anche un risarcimento a Teo Pulvirenti, vittima degli abusi di Chiarenza negli anni Ottanta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Acireale, condannato Carlo Chiarenza prete accusato di pedofilia Acireale, condannato Carlo Chiarenza prete accusato di pedofilia ultima modifica: 2013-08-08T08:00:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0