Orero, morto il primario di ginecologia ustionato da liquido infiammabile

La dottoressa genovese di 59 anni sabato scorso si era ustionata nel tentativo di dare fuoco a un nido di vespe con un liquido infiammabile. La donna, primario di ginecologia, si era ustionata sul 70% del corpo mentre si trovava ad Orero, nell’entroterra genovese nella casa usata durante l’estate.

Subito portata all’ospedale genovese era stata messa in coma farmacologico poi il peggioramento e il decesso.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin