Como, turismo un progetto che punta sulla cultura del sorriso

Non bastano le bellezze paesaggistiche a rendere accogliente il territorio lariano. E’ necessaria una vera e propria “cultura dell’accoglienza”, che comprenda, cortesia, conoscenza dei luoghi di valore artistico e una corretta informazione,  in grado di  superare il turismo “mordi e fuggi” e suscitare nell’ospite un vero desiderio di allungare la sua vacanza. E’ questa la filosofia che anima il progetto “la Cultura del Sorriso”,  ideato dalla Confcommercio Como e finanziato col contributo della Camera di Commercio, e “A World within a world” è lo slogan al quale si ispirano le azioni, che la Confcommercio Como intende attuare, per raggiungere quegli scopi. “Il progetto ha anche un obbiettivo a lungo termine _ afferma  Giansilvio Primavesi, presidente Confcommercio Como _ ossia arrivare all’Expo 2015 con una mentalità diversa, più aperta, accogliente, disponibile e ricca di contenuti da proporre. Non si può vivere di rendita, la bellezza del territorio non basta. Bisogna supportare tale bellezza con servizi che rendano Como veramente una città turistica”. “ E’ importante far si che il turista entri in contatto con una realtà che sappia coccolarlo, accoglierlo e aiutarlo a rendere la sua permanenza più confortevole possibile _ aggiunge Graziano Monetti, direttore Confcommercio Como _ il turista  si deve confrontare con un territorio in grado di offrire un servizio di accoglienza a 360 gradi”. Accoglienza significa “Cultura del sorriso”, ma non solo. Significa anche stimolare gli operatori commerciali e turistici a mettere in campo il massimo della loro professionalità e possedere una profonda conoscenza dei luoghi turistici, dai più noti a quelli meno  conosciuti, ma non per questo di minor valore. “La consapevolezza del valore del turista _ sottolinea Roberto Cassani , presidente Associazione Albergatori Confcommercio Como _ deve coinvolgere tutti gli attori del territorio, dalle forze dell’ordine a chiunque entri in contatto con i turisti, cittadini compresi”. Il progetto si compone di due elementi: comunicazione, con la diffusione di un video, presentato in anteprima durante la 68° assemblea della Confcommercio Como del 28 giugno, e azioni concrete che verranno attuate sul territorio e che saranno presentate il 25 luglio durante una conferenza stampa, alle 10.30 alla sede della Confcommercio Como, in via Ballarini 12. In apertura sarà proiettata la versione definitiva del video “La Cultura del sorriso”. Alla presentazione parteciperanno gli imprenditori del territorio e l’assessore al Commercio e alle Attività Produttive, Gisella Introzzi. Interverranno: Giansilvio Primavesi, Graziano Monetti e Roberto Cassani.
9 su 10 da parte di 34 recensori Como, turismo un progetto che punta sulla cultura del sorriso Como, turismo un progetto che punta sulla cultura del sorriso ultima modifica: 2013-07-22T09:40:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0