Parma, Michelle Camos uccisa a martellate dal fidanzato

Il corpo senza vita era nascosto sotto un letto. A effettuare la macabra scoperta è stata la madre della giovane, che ne aveva denunciato la scomparsa. Gli inquirenti hanno fermato un ecuadoregno di 21 anni, fidanzato della vittima, che era in fuga a Milano.

Michelle Camos da tempo viveva una storia tormentata con un ragazzo dell’Ecuador di 21 anni. Quando ha dato l’allarme per la scomparsa della figlia, la madre aveva creduto a un fuga d’amore.

Il fidanzato avrebbe atteso che la madre e la sorella diciottenne della vittima uscissero di casa per salire nell’appartamento. Qui i due avrebbero avuto una violenta discussione e il giovane che avrebbe colpito la ragazza alla testa con un martello.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parma, Michelle Camos uccisa a martellate dal fidanzato Parma, Michelle Camos uccisa a martellate dal fidanzato ultima modifica: 2013-07-17T12:10:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0