Modugno, furto sacrilego nella chiesa dei Padri Sacramentini

 I ladri negli orari di apertura al culto, si sono introdotti nella chiesa intitolata a Sant’Ottavio, al quartiere Piscina dei Preti e hanno sradicato dalla parete in fondo, accanto alla porta, e da quella laterale sinistra, 6 delle 14 immagini sacre, in bronzo, raffiguranti le stazioni della Via Crucis.

Dopo avere preso i ritratti pregiati, i malviventi si sono diretti sotto l’altare e hanno aperto i locali dove pregano i “Catecumeni”. Da lì sono spariti un calice d’oro, una croce a stile e diversi candelieri d’argento.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin