Roma, è morto l’attore e doppiatore Tonino Accolla

Se n’è andata la “voce” di Eddie Murphy. E’ morto al Policlinico Gemelli dopo una lunga malattia. Tonino Accolla, originario di Siracusa, 64 anni, era noto al grande pubblico per aver doppiato il comico afroamericano. Tra i personaggi a cui ha prestato la sua voce, va ricordato anche Homer nella versione italiana dei Simpson. Nella stessa serie tv animata è stato direttore del doppiaggio della maggior parte degli episodi trasmessi in Italia.

Il suo successo è dovuto anche al doppiaggio di molte star hollywoodiane: Tom Hanks, Mickey Rourke, Hugh Grant, Jim Carrey. E’ stato direttore del doppiaggio di vari film fra cui Borat, Hot Shots!, Il Silenzio degli Innocenti, BraveHeart, Crush, Titanic e Avatar.

Tra i tanti riconoscimenti ricevuti nella carriera anche il Nastro d’argento per il miglior doppiaggio eseguito nel 1991 per la parte dell’attore Kenneth Branagh nell’Enrico V.

Lascia un figlio, Lorenzo, che ha seguito le orme paterne e anche lui oggi è doppiatore.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, è morto l’attore e doppiatore Tonino Accolla Roma, è morto l’attore e doppiatore Tonino Accolla ultima modifica: 2013-07-14T16:46:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0