Salerno, si è ucciso l’ex calciatore Paolo Petrullo

L’uomo di 45 anni si è suicidato nell’edificio in cui viveva. Aveva giocato anche nella Turris, nel Potenza e nel Catanzaro.

Lo scorso anno era stato arrestato dalla Polizia ferroviaria, a Potenza, per essersi denudato in un treno; altro arresto pochi mesi fa per aver minacciato un agente di Polizia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin