Catania, al Lido Azzurro, presentata la II tappa della serie A Enel. Si comincia con la due giorni delle gare

taglio nastro“Voglia di firmare qualcosa di importante”. Queste le parole del presidente Giuseppe Bosco davanti ai numerosi presenti accorsi per la conferenza stampa di presentazione della Seri A Enel. Partirà oggi sabato 6 luglio il massimo campionato di beach soccer, con una due giorni intensa che vedrà assoluta protagonista la formazione rossazzurra della Domusbet Catania. Presenti alla conferenza stampa come rappresentante del Sindaco Enzo Bianco il neo assessore al decentramento Marco Consoli, il vice presidente dell’Ars l’on. Salvo Pogliese, il dott. Romano per l’Autorità portuale di Catania, il presidente del comitato organizzatore Santi Rando, il delegato provinciale Coni Jenny La Delfa, il presidente del comitato beach soccer Santino Lo Presti e il presidente deleg. Provinciale Figc Carmelo Pergolizzi. Tra gli invitati anche il presidente Sidra Ottavio Vaccaro, il presidente Telethon Catania dott. Gibilaro e il responsabile comunicazione e marketing Tavolo delle imprese Luigi D’Angelo

 “Siamo molto felici – afferma il presidente del comitato organizzatore Santi Rando – una giornata speciale perché Catania ha tutto per diventare punto di riferimento dello sport in spiaggia. L’inaugurazione dell’Arena Beach Stadium è un momento importante, volano determinante per lo sviluppo anche del litorale della Playa di Catania. Questo è solo l’inizio di numerose iniziative, intanto oggi tifiamo Domusbet Catania e godiamo dello spettacolo assoluto donato da questo sport”

 Parole importanti riprese anche dal vice presidente dell’Ars on. Salvo Pogliese: “devo fare i complimenti al presidente Bosco e alla macchina organizzativa per tutto quello che  stato creato in questi dieci anni di attività. L’Arena Beach è fenomenale, invito tutti al Lido Azzurro a vedere questo splendido colpo d’occhio. La Regione Siciliana farà di tutto per essere vicino ai progetti di chi vuole fare per esaltare il nome di Catania e della nostra magnifica terra”

 Emozionante il taglio del nastro della struttura che sarà tirata a lucido per la due giorni della serie A Enel. Madrina dell’evento la pluridecorata campionessa olimpica Giusy Malato, con lei anche il capitano della Domusbet Catania, nonché vice campione del mondo con l’Italia Giuseppe Platania. La struttura adagiata sulla spiaggia del Lido Azzurro è un passo importante per la società del Presidente Giuseppe Bosco, un sogno che diventa realtà a coronamento di dieci anni di lavoro e sacrifici per un Catania che continua ad essere la squadra più titolata del centro-sud. La Domusbet Arena conta più di mille posti, è dotata di curve ed è stata progettata per ottimizzare la visione degli eventi ed abbracciare idealmente i protagonisti degli sport sulla sabbia. Lo stadio è stato pensato e progettato per diventare il polo attrattivo di tutta l’estate sportiva catanese, un valore aggiunto per il territorio e un’occasione per sviluppare il beach soccer grazie alla filosofia del Catania BS che vanta già una Beach Academy di primo livello. I presenti hanno successivamente visitato lo Stadium con il presidente Bosco e il vice presidente Salvo Zuccarello a far da ciceroni. La Domusbet Arena Beach stadium presenta anche un area Vip da 200 posti munita di tutti i confort e le due curve ad abbracciare le due tribune tutte dipinte dal colore dei seggiolini tutti rossi e azzurri. “Sono rimasto favorevolmente impressionato – chiosa l’assessore Marco Consoli – uno stadio permanente per il beach soccer che può trasformarsi in polo d’attrazione anche per gli altri sport da spiaggia o per eventi estivi. L’amministrazione Bianco crede molto nello sport come traino verso il turismo e verso quelle società che vogliono crescere. Bisogna però intervenire sulle strutture e la delega allo sport che il Sindaco a tenuto per se rappresenta la voglia di occuparsi in prima persona di una risorsa importante per la nostra città. Adesso, sabato e domenica, tutti a tifare Domusbet Catania”

foto conferenza stampa Un ringraziamento particolare va allo sponsor principe Domusbet e a tutti i partners della formazione rossazzurra. Senza dimenticare la macchina organizzativa dell’evento grazie al lavoro certosino di Dario e Matteo Rando della Tam Tam, al responsabile logistico Giuseppe Tringale e alla responsabile della segreteria tecnica Ramona Bertolo

 La parola ora passa al campo con punti pesanti per la classifica. I rossazzurri scenderanno in campo oggi alle ore 18 nel derby infuocato contro la Belpassese. Domani domenica invece sempre la Domusbet Catania chiuderà la due giorni sempre alle 18 stavolta contro Catanzaro.

QUESTO IL PROGRAMMA DEL 6 AL 7 LUGLIO

2^ Tappa girone A (centro-sud) sabato 6 luglio
h 14:30 Italica Cz-Terracina
h 15:45 Panarea Catanzaro-Lamezia Terme
h 17:00 Canalicchio Catania-Barletta
h 18:15 Domusbet Catania-Belpassese

domenica 7 luglio
h 14:15 Belpassese-Lamezia Terme
h 15:30 Barletta-Panarea Catanzaro
h 16:45 Terracina-Canalicchio Catania
h 18:00 Domusbet Catania-Italica Cz

LA CLASSIFICA: Domusbet Catania e Terracina punti 6; Belpassese, Panarea, Barletta e Italica 3; Canalicchio e Lamezia Terme 0.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catania, al Lido Azzurro, presentata la II tappa della serie A Enel. Si comincia con la due giorni delle gare Catania, al Lido Azzurro, presentata la II tappa della serie A Enel. Si comincia con la due giorni delle gare ultima modifica: 2013-07-06T06:19:50+00:00 da Lucio Di Mauro
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0